Il camion a idrogeno di Hyundai, XCIENT Fuel Cell, ha percorso oltre 10 milioni di km

Il traguardo è stato ottenuto in oltre tre anni e mezzo e gioca un ruolo significativo nell'avanzamento della tecnologia del sistema a celle a combustibile a idrogeno
14 Giugno 2024
1 min read
Hyundai

Il camion a idrogeno di Hyundai, XCIENT Fuel Cell, ha recentemente superato i 10 milioni di km di percorrenza cumulativa nelle flotte svizzere, dimostrando l’affidabilità a lungo termine della tecnologia a celle a combustibile a idrogeno di livello mondiale. Si tratta di un traguardo raggiunto in soli tre anni e otto mesi dall’inizio delle operazioni della flotta XCIENT Fuel Cell in Svizzera, nell’ottobre 2020.

XCIENT Fuel Cell di Hyundai

Attualmente, un totale di 48 camion XCIENT Fuel Cell sono operativi in Svizzera. L’XCIENT Fuel Cell è alimentato da due sistemi a celle a combustibile da 90 kW (potenza totale di 180 kW) e un motore elettrico da 350 kW, offrendo un’autonomia massima di oltre 400 km.

Rispetto a una flotta di normali camion diesel, che emetterebbero circa 6.300 tonnellate di anidride carbonica su una distanza cumulativa di 10 milioni di chilometri, il camion elettrico a celle a combustibile XCIENT offre una significativa riduzione delle emissioni di carbonio. Si stima che questa riduzione equivalga alla quantità di carbonio assorbita annualmente da circa 700.000 pini, o alla creazione di una foresta di pini che copre 508 ettari (5 milioni di metri quadrati).

Tutti i camion XCIENT Fuel Cell operativi in Svizzera utilizzano solo ‘idrogeno verde’, senza emissioni di carbonio durante il processo di produzione, contribuendo alla creazione di una catena del valore dell’idrogeno ecologica in Europa. Riconosciuto per la sua affidabilità e eco-compatibilità, il camion XCIENT Fuel Cell è stato dispiegato in 10 paesi in totale, inclusi Stati Uniti, Svizzera, Germania, Francia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Corea, Israele, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti.

L’impegno di Hyundai nel mondo dell’idrogeno

Hyundai Motor non solo fornisce camion XCIENT Fuel Cell in Svizzera, ma supporta e partecipa attivamente anche alla creazione di un ecosistema commerciale dell’idrogeno, compresa l’intera catena del valore della produzione, dell’infrastruttura di ricarica e del consumo di idrogeno.

Al CES 2024, Hyundai Motor ha annunciato l’espansione di HTWO. Creata nel 2020 come marchio per il suo sistema a celle a combustibile a idrogeno, HTWO ora servirà come marchio per l’intera catena del valore dell’idrogeno per il gruppo Hyundai – dalla produzione allo stoccaggio, al trasporto e all’utilizzo. Questa mossa è destinata ad accelerare la transizione verso una società dell’idrogeno.

A maggio, Hyundai Motor ha presentato la sua visione dell’idrogeno e ha introdotto il suo business della logistica pulita negli Stati Uniti all’Advanced Clean Transportation (ACT) Expo 2024, evidenziando l’impegno dell’azienda nella costruzione di una società dell’idrogeno.

Come parte dei suoi principali progetti di logistica dell’idrogeno negli Stati Uniti, Hyundai Motor ha implementato il NorCAL ZERO Project, che ha coinvolto il dispiegamento di 30 camion XCIENT Fuel Cell in California per il trasporto di container e veicoli. Inoltre, il Clean Logistics Project mira a ridurre le emissioni dispiegando camion XCIENT Fuel Cell presso l’impianto di produzione del gruppo Hyundai Motor, HMGMA, in Georgia.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Crafter

Volkswagen Crafter 2024: tanta tecnologia e maggiore sicurezza a bordo

Volkswagen presenta il nuovo Crafter, che si presenterà sul mercato
LC3 Trasporti

LC3 Trasporti e la strategia aziendale che mette al centro la sostenibilità

Quello di LC3 Trasporti è un Bilancio di Sostenibilità che