Geotab svela nuovi strumenti tecnologici per la sicurezza delle flotte

L'intelligenza artificiale al servizio della sicurezza, per ridurre sensibilmente i rischi a cui gli autisti sono sottoposti
5 Giugno 2024
1 min read
Geotab

Secondo quanto riportano le stime ACI-ISTAT, nei primi sei mesi dello scorso anno, in Italia si sono verificati in media, ogni giorno, 437 incidenti stradali, con 7,6 morti e 588 feriti. Molti di questi hanno visto il coinvolgimento dei veicoli commerciali, con tutte le conseguenze che ne derivano.

Dunque, per offrire un importante supporto, Geotab ha lavorato a stretto contatto con le flotte per affrontare le continue sfide in materia di sicurezza e oggi annuncia la generazione di nuovi strumenti per la sicurezza delle flotte guidata dalla data intelligence, analisi predittive sulle collisioni e intelligenza artificiale.

Centro per la sicurezza nella piattaforma MyGeotab

Il Centro per la sicurezza, disponibile all’interno della piattaforma MyGeotab, integra uno strumento basato sull’intelligenza artificiale che lo rende un vero e proprio ‘centro di eccellenza’ per la sicurezza. In questo modo i responsabili della flotta e della sicurezza possono infatti facilmente individuare e gestire i rischi legati alle prestazioni dei veicoli, guadagnando tempo da dedicare alla formazione degli autisti e concentrandosi sulle decisioni operative da prendere in base ai dati e agli approfondimenti, sull’analisi predittiva degli incidenti e sul confronto con altre flotte di pari livello.

Report su eventi di rischio

Questa gestione ottimizzata è possibile grazie agli strumenti di sicurezza offerti da Geotab, che includono report sugli eventi di rischio, schede di valutazione della sicurezza, immagini video delle dash cam, tracciabilità degli asset, oltre a tool specifici come Active Insights, Geotab Data Connector (GDC), SDK e le soluzioni di gestione del rischio presenti nel Geotab Marketplace. Ma non finisce qui.

Perché in occasione di Connect 2024, Geotab ha anche presentato la Funzione di rilevamento delle collisioni avanzata come parte della sua suite di strumenti di sicurezza per il 2024. Questa funzione consentirà alle flotte di monitorare sia gli incidenti maggiori che quelli minori, aumentando la precisione e l’accuratezza del rilevamento.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Efficiency Champions

DAF Serie Efficiency Champions: nuovi motori e nuove cabine

DAF ha lanciato sul mercato la nuova serie Efficiency Champions
Efficiency Champions

DAF Serie Efficiency Champions: l’efficienza prima di tutto

L’efficienza dei nuovi DAF Serie Efficiency Champions è stata ulteriormente