Kögel, 90 anni di trailer innovativi

1 Luglio 2024
1 min read

Fondata nel 1934 da Franz Xaver Kögel a Neu-Ulm, in Germania, la Kögel Trailer GmbH ha oggi sede a Burtenbach ed è uno dei produttori leader a livello europeo di semirimorchi. Circa 1.200 i collaboratori che lavorano per l’azienda in undici paesi. Da sempre attenta all’innovazione, a Kögel si deve il primo semirimorchio refrigerato dalla struttura completamente in plastica, il rimorchio ribaltabile ad asse centrale brevettato e la prima verniciatura catodica per immersione per una protezione anticorrosione ottimale.

La storia della Kögel in pillole

1934 – Franz Xaver Kögel acquisisce la bottega artigiana di costruzione di carri del suo maestro a Ulm, ampliandola fino a trasformarla in una fabbrica artigiana di carrozzerie già nel 1937.

1945 – Kögel sviluppa e costruisce cabine per camionisti con allestimento interno completo. Nel 1953 presenta una domanda di brevetto per “sistemi di lavaggio o simili per veicoli”.

1958 – Kögel presenta il più grande semirimorchio per materiali lunghi costruito fino ad allora nella Repubblica federale di Germania. Con una superficie di carico di 36 metri quadrati, viene realizzato per la Klöckner Stahlhandel di Monaco di Baviera. Pesa 80 tonnellate ed è in grado di trasportare carichi di circa 50 tonnellate.

1961 – Kögel costruisce il primo semirimorchio refrigerato realizzato interamente in plastica in Europa. L’ampliamento della larghezza della carrozzeria per i semirimorchi refrigerati a 2,6 metri è stato molto importante dal punto di vista economico per gli spedizionieri.

1976 – Kögel immette sul mercato europeo il primo semirimorchio refrigerato dalla struttura autoportante e privo di telaio.

1982 – Kögel presenta il semirimorchio di serie più leggero del mondo. Possiede un peso a vuoto di 6.350 chilogrammi ed un carico utile reale di 25 tonnellate.

1996 – Kögel è il primo costruttore in Europa a fornire veicoli con sospensione pneumatica di serie.

2005 – Il Kögel Big-MAXX amplia la famiglia di veicoli a marchio MAXX. Il rimorchio ha una lunghezza complessiva di 17,8 metri. Con 37 posti pallet, possiede un volume di carico maggiore del 10 per cento. Questo veicolo ha preso il nome di Kögel EuroTrailer nella produzione di serie.

2016 – All’IAA 2016 Kögel presenta un nuovo sviluppo: il Kögel Light Plus, con un telaio ottimizzato dal punto di vista del carico utile e del peso, e un peso da 4.775 chilogrammi. Il veicolo assicura una riduzione delle emissioni di CO2 fino all’8 per cento e dei consumi fino a 0,6 litri di gasolio per ogni 1.000 chilogrammi di peso in meno rispetto ai veicoli convenzionali.

Le sfide del futuro

L’obiettivo della neutralità carbonica entro il 2030 viene attuato passo dopo passo. Presso la sede di Burtenbach non si investe solo negli impianti solari, ma anche in un efficiente trattamento delle acque reflue e nella riduzione dei rifiuti e del consumo energetico.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Kögel, il primo tagliando gratuito con All Linea e la nuova formula AssiKura

In occasione dell’evento Zero Gradi, organizzato dalle testate Vado e
Kässbohrer

Kässbohrer, tutto pronto per l’IAA Transportation 2024 di Hannover

Kässbohrer annuncia ufficialmente la partecipazione alla IAA Transportation 2024 (che