Electrolux, Favaro Servizi e Volvo Trucks: sinergia all’insegna della decarbonizzazione

7 Giugno 2024
1 min read

Electrolux Group, Favaro Servizi e Volvo Trucks rinnovano la loro collaborazione dando una nuova mano di verde. Da ottobre 2023, infatti, sulle strade del Veneto, dove hanno sede sia uno stabilimento di Electrolux Group sia Favaro Servizi, macina chilometri il Volvo FM Electric. 

Electric shuttle da Fontanelle a Susegana

Si tratta di un trattore FM Electric due assi, 44 Ton, da 666 CV di potenza continua, 6 pacchi batterie, per un totale di 540 kWh di potenza nominale installata, disegnato sulle esigenze del cliente grazie ad un progetto sviluppato a più mani. Al veicolo il compito di eseguire per quattro volte al giorno gli “electric shuttle”, i navettaggi che prima erano eseguiti da un mezzo alimentato a diesel da Fontanelle a Susegana, nel trevigiano. Da sottolineare anche che il mezzo che viene caricato con energia elettrica 100% proveniente da fonti rinnovabili.

Favaro e Electrolux partner da 40 anni

210 km al giorno percorsi (oltre 45.000 all’anno), un consumo medio di 1,28 kWh/km, senza contare l’ambiente di lavoro per l’autista meno stressante grazie alla silenziosità del mezzo e alla fluidità della marcia. “Da anni – ha infatti commentato l’amministratore delegato Maurizio Favaro – siamo impegnati nella decarbonizzazione: con l’inserimento in flotta del nuovo Volvo 44 ton Full Electric, anticipiamo gli scenari futuri per garantire un servizio green ad un cliente come Electrolux Group che da 40 anni ci dà fiducia”. Oggi quasi la totalità dei mezzi della Favaro sono euro 6, alimentati in purezza con biofuel HVO (olio vegetale idrogenato) prodotto al 100 per cento da materie prime rinnovabili.

Sono circa 400 mila i litri al mese di biofuel utilizzati per 1.400.000 km percorsi dai mezzi alimentati a HVO della flotta aziendale: grazie a queste prestazioni Favaro Servizi ha ottenuto la certificazione di decarbonizzazione dell’80 per cento di emissioni di CO2 in atmosfera con una riduzione di CO2 pari a circa 930 tonnellate/mese.

Electrolux, entro il 2030 emissioni a meno 85 per cento

Electrolux Group è stata una delle prime 100 aziende al mondo a fissare un obiettivo climatico basato su dati scientifici, raggiunto nel 2023 con tre anni di anticipo, e subito rilanciato con un impegno a ridurre le emissioni dirette e indirette delle proprie attività industriali dell’85 per cento e le emissioni derivanti dall’utilizzo dei suoi prodotti, materiali, trasporto di prodotti e viaggi di lavoro del 42 per cento, tra il 2021 e il 2030. 

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Raben

Raben Italy punta sempre più in alto: tredici nuove linee per il trasporto merci

Nell’ambito dell’espansione del proprio network di trasporto internazionale via terra,
Raben Italy

Raben Italy e STEEL, una perfetta sinergia per scalare ogni volta nuove vette

La partnership tra Raben Italy e STEEL, azienda carpigiana leader