Buyback Nissan del 2,5 per cento del proprio capitale

27 Marzo 2024
1 min read

Dopo la prima cessione di azioni Nissan avvenuta il 13 dicembre 2023, il Gruppo Renault ha annunciato l’intenzione di vendere a Nissan fino a 100.242.900 azioni Nissan, che rappresentano circa il 2,5 per cento del capitale Nissan. Questa cessione deriva dall’esercizio da parte di Nissan del diritto di prima offerta per l’acquisizione di 100.242.900 azioni in seguito alla notifica del Gruppo Renault dell’intenzione di vendere 280.690.000 azioni Nissan (circa il 7% del capitale Nissan). In conformità con il Nuovo Accordo dell’Alleanza, il Gruppo Renault ha l’opzione di vendere le restanti 180.447.100 azioni che non sono state acquistate da Nissan entro un periodo di 180 giorni, a Nissan o a terze parti. La cessione sarà effettuata nell’ambito del programma di riacquisto di azioni annunciato da Nissan il 27 marzo 2024: il brand nipponico annullerà le azioni acquisite, con un effetto positivo sul capitale per gli azionisti.

Obiettivo: migliorare la posizione finanziaria di Renault Auto

Le azioni che saranno vendute fanno parte del 24,63% del capitale Nissan detenuto da una Società fiduciaria francese (il 28,4% è stato inizialmente ceduto dal Gruppo Renault a questa stessa Società fiduciaria l’8 novembre 2023). Ipotizzando un prezzo dell’azione Nissan di 593,4 yen (prezzo di chiusura dell’azione Nissan al 27 marzo 2024 riclassificato di 10 yen) ed una cessione di azioni Nissan per un massimo di 100.242.900 azioni, la cessione di azioni Nissan da parte del Gruppo Renault comporterebbe un cashflow positivo fino a 362 milioni di euro alla data dell’operazione, che migliorerebbe la posizione netta finanziaria di Renault Auto, accelerando la riduzione dell’indebitamento e sostenerendo la volontà del Gruppo Renault di tornare ad un rating finanziario di tipo Investment Grade.

Gli impatti contabili della cessione di 100.242.900 azioni Nissan sarebbero i seguenti:

  • sul bilancio consolidato del Gruppo Renault una minusvalenza da cessione fino a 450 milioni di euro, con un impatto sul risultato netto;
  • sul bilancio di esercizio di Renault S.A: una plusvalenza da cessione fino a 50 milioni di euro.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Raben

Raben Italy punta sempre più in alto: tredici nuove linee per il trasporto merci

Nell’ambito dell’espansione del proprio network di trasporto internazionale via terra,
eActros 600

Mercedes-Benz apre la eActros 600 Experience World presso il Customer Center di Wörth

Design minimalista, linee chiare, forma aerodinamica, e tanta tecnologia: queste