Iveco Bus alla conquista del Brasile

30 unità del telaio 17-280 Euro VI carrozzate da Mascarello a Expresso Nordeste.

IVECO BUS è stato scelto da Expresso Nordeste, azienda di riferimento nel settore del trasporto brasiliano con sede a Campo Mourão (Paraná), per il rinnovamento della sua flotta. L’azienda ha preso in consegna dal concessionario IVECO Turim Diesel di Maringá (Paraná) 30 unità del telaio 17-280 Euro VI di IVECO BUS carrozzate da Mascarello, che verranno utilizzate in applicazioni charter. Fondata nel 1963, Expresso Nordeste collega gli stati di Paraná, Santa Catarina, Rio Grande do Sul, San Paolo, Rio de Janeiro, Minas Gerais, Goiás e il Distretto Federale, oltre a gestire una tratta internazionale verso il Paraguay. Ora disponibile con il motore N67 di FPT Industrial, conforme agli standard sulle emissioni Euro VI, il telaio 17-280 di IVECO BUS, fabbricato presso il complesso industriale di Sete Lagoas (Minas Gerais), fornisce la maggior potenza del segmento insieme a una fuel economy straordinaria ed emissioni ridotte.

Motore e telaio abbinata vincente

Il motore N67 di FPT, che eroga 280 CV con 950 Nm di coppia ed è gestito da un cambio ZF a sei velocità, è dotato di iniezione elettronica Common Rail e soddisfa i requisiti Euro VI grazie alla tecnologia di post-trattamento Hi-eSCR (Selective Catalytic Reduction, riduzione catalitica selettiva) brevettata da FPT Industrial. Il telaio 17-280 introduce il concetto di downspeeding, per cui il motore funziona a un basso numero di giri con una coppia elevata.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

Torsus

Torsus Preaetorian 2024, l’autobus 4×4 che non teme confini

Torsus – il produttore dei più robusti autobus fuoristrada al

Michielotto Bus sceglie Scania e Scandipadova per trasportare i passeggeri Flixbus

La Michielotto Bus, azienda a conduzione famigliare impegnata nel settore