Renault Trucks rafforza la propria logistica a Lione

Il nuovo “Renault Trucks City”porta in città i servizi di una classica officina per mezzi pesanti
22 Marzo 2024
1 min read

Nell’ottica di offrire sempre più assistenza e continuità sul territorio, Renault Trucks aprirà a breve un innovativo punto di assistenza che sarà allestito all’interno del Centro di Logistica Urbana – HLU – di Gerland a Lione, presso il porto Edouard Herriot. Operativo da fine marzo, il nuovo centro, battezzato “Renault Trucks City”, presenta tutte le caratteristiche di una classica officina Renault Trucks che sarà operativa proprio nel centro della città.

L’apertura di questa officina, che rivendica la scelta della collocazione urbana, concretizza la scelta di servire l’intero ecosistema logistico urbano.

A fianco dei clienti fino all’ultimo miglio

Il Renault Trucks City sarà in grado di mettere a disposizione dei clienti servizi locali di manutenzione e riparazione dedicati agli autocarri elettrici di medie dimensioni e ai veicoli commerciali, con un’officina certificata E-Tech collegata alla filiale Renault Trucks di Corbas, con due tecnici e una superficie operativa che può ospitare contemporaneamente due autocarri, oltre a un’area dedicata alla manutenzione delle cargo-bike Kleuster, assemblate da Renault Trucks a  Vénissieux.

I veicoli che dovessero richiedere un intervento più lungo o complesso verranno portati all’officina di Corbas. Il “Renault Trucks City” di Lione offrirà anche servizi di autonoleggio di breve e media durata.

Il Renault Trucks City di Lione è un progetto pilota che sarà presto affiancato da iniziative simili a Parigi e Marsiglia, oltre che a Breda, dove il distributore Renault Trucks Bluekens ha recentemente aperto un’area dedicata alle cargo-bike e ai servizi dell’ultimo miglio per gli autotrasportatori.

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

DR sanzionata dall’AGCM per pratica commerciale ingannevole: la Casa impugna il provvedimento

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato per
Raben

Raben Italy punta sempre più in alto: tredici nuove linee per il trasporto merci

Nell’ambito dell’espansione del proprio network di trasporto internazionale via terra,