MAN TGE, il modello 2025 diventa “Next Level” con comfort e sicurezza ai massimi livelli

Grazie a un aggiornamento importante, che interessa molti aspetti del furgone, il nuovo MAN TGE segna una svolta tecnologica nella sua carriera, offrendo una maggiore sicurezza attiva e passiva
29 Aprile 2024
1 min read
MAN TGE Next Level

Il MAN TGE subirà un ampio aggiornamento a 360 gradi con il modello 2025, segnando così il passo tecnologico più significativo della sua storia.

Adotterà innanzitutto una nuova architettura di rete a bordo, garantendo sia i massimi standard di sicurezza informatica che un notevole miglioramento della sicurezza attiva e passiva degli autisti e degli altri utenti della strada attraverso l’integrazione di nuovi sistemi di assistenza alla guida. Questo renderà il MAN TGE più resistente alla manipolazione digitale e alle modifiche non autorizzate del software del veicolo, preparandolo anche per i servizi digitali online futuri. Inoltre, la possibilità di aggiornamenti software via wireless eliminerà la necessità di recarsi in officina, migliorando ulteriormente la stabilità del software.

Più sicurezza e tecnologia sul nuovo MAN TGE

L’introduzione delle nuove centraline e dei sensori radar e telecamere di nuova generazione ha consentito un significativo miglioramento dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Per esempio, l’avviso di angolo cieco e il rilevamento dei pedoni sono completamente nuovi, disponibili di serie per tutti i MAN TGE superiori a 3,5 tonnellate e optional per i veicoli con omologazione N1. Sono stati introdotti anche nuovi sistemi di assistenza opzionali come Cruise Assist, Cruise Assist Plus e Turn Assist. Quasi tutti i sistemi sono stati rivisti e le loro funzioni ampliate, mentre l’elenco dei sistemi di assistenza di serie è stato esteso.

Il MAN TGE Next Level offre numerose novità in termini di comfort, tra cui un nuovo cruscotto con strumentazione digitale e un ampio display touch MAN Media Van per il controllo delle funzioni del veicolo e dell’infotainment. L’impianto elettrico ed elettronico del veicolo è stato ampiamente rivisto, insieme alla nuova postazione di guida e ai sistemi di assistenza aggiornati. La produzione delle prime varianti del modello inizierà a giugno 2024, seguita da altre nel corso dell’anno.

Fedele al suo design e con tre livelli di potenza

Il MAN TGE modello 2025, pur essendo nuovo e pronto per il futuro, mantiene praticamente inalterato il suo dinamico aspetto. MAN Truck & Bus ha creato un discreto “eye-catcher” con la TGE Next Level Edition, caratterizzata dal colore di lancio Pale Copper Metallic, specchietti Piano Black, rivestimento del paraurti in argento, badge “Next” nella griglia anteriore e cerchi in lega da 17″ in argento o nero.

Per quanto riguarda la motorizzazione, c’è un piccolo cambiamento nell’offerta. Il motore turbodiesel da 2.0 litri e la scelta tra cambio manuale e automatico a 8 rapporti rimangono gli stessi. Il precedente motore entry-level da 75 kW (102 CV) non sarà più disponibile a causa della domanda limitata. Ora sono disponibili tre livelli di potenza di serie: 103 kW (140 CV), 120 kW (163 CV) e 130 kW (177 CV).

I nostri argomenti

Advertising

Advertising

Advertising

Advertising

MAGAZINE

NEWSLETTER

Vaisu

Don't Miss

eActros 600

Mercedes-Benz apre la eActros 600 Experience World presso il Customer Center di Wörth

Design minimalista, linee chiare, forma aerodinamica, e tanta tecnologia: queste
Galliker

Volvo Trucks Italia e Galliker Italia Srl insieme per un trasporto sempre più sostenibile

Volvo Trucks Italia ha consegnato quattro trattori FH Electric a